gear gear gear

facebook instagram twitter youtube linkedin issuu wikipedia tripadvisor izi.TRAVEL GoogleArtsmini

Prototipo di motore toroidale Diesel 2 tempi
1961 - 1962



93

Note Storiche

Questo prototipo di motore Diesel a due tempi è stato studiato e ideato all’inizio degli anni ‘60 presso l’ex. Ist. di Macchine dell’Università di Palermo. Il motore è costituito da due corpi contro-oscillanti aventi ciascuno tre stantuffi tronco-toroidali disposti a 120° che costituiscono 6 camere di combustione di analoga geometria. Ciascuno dei due corpi contro-oscillanti è collegato esternamente al telaio tramite un anello in acciaio contenente un meccanismo “a ruota libera” a rulli, per la trasmissione unidirezionale del moto. Internamente i dei due corpi contro-oscillanti sono reciprocamente collegati da un meccanismo con ruote coniche che aziona l’albero motore conferendogli un moto rotatorio. A fronte di una certa riduzione delle dimensioni complessive del motore, il sistema di trasformazione del moto è caratterizzato da sollecitazioni impulsive particolarmente gravose rispetto a quelle presenti in un manovellismo di spinta ordinario. Sebbene in passato questa tipologia di motori sia sperimentata con molteplici soluzioni costruttive, non è mai stata adottata per la produzione in serie da nessuna delle princioali case automobilistiche. Questo sistema, come tanti altri, testimonia la varietà di soluzioni costruttive “non convenzionali” che sono state studiate in passato nel continuo processo di ricerca e sviluppo dei motori a combustione interna.

Clicca qui per ascoltare l’audioguida su izi.TRAVEL


Scheda tecnica

Descrizioneprototipo sperimentale di motore a combustione interna, ad accensione per compressione, a due tempi, avente 6 camere di combustione tronco-toroidali con stantuffi contro-oscillanti
Cilindrata2850 cm³
Sistema di alimentazionea gasolio, inizione diretta con due pompe meccaniche alternative monocilindriche, ciascuna per 3 camere di combustione (sfasate di 120°)
Sistema di raffreddamentoad aria
Sistema di lubrificazioneforzato, con una pompa meccanica


Applicazioni

Autoveicoli ed azionamento di macchinari industriali.

Login
Testi e immagini di Giuseppe Genchi
Sito realizzato da Pasquale Pillitteri