gear gear gear

facebook instagram twitter youtube linkedin issuu wikipedia tripadvisor izi.TRAVEL GoogleArtsmini

Motore Lancia 831 A7 - 1600 Turbo
1983 - 1986



54

Note Storiche

Nel 1983 la Lancia introdusse nel mercato una versione sportiva della Delta, la HF 1600 Turbo, equipaggiata con un motore da 130 CV. Quest’ultimo, denominato 831 A7, fu il primo motore sovralimentato con turbogruppo azionato dai gas di scarico ad essere commercializzato dalla Lancia, dopo le precedenti vetture dotate di compressori volumetrici. Il motore venne derivato dal quattro cilindri bialbero aspirato progettato da Aurelio Lampredi, già da tempo ampiamente utilizzato in vari modelli FIAT e Lancia. L’adozione del sistema di sovralimentazione richiese varie modifiche, tra le quali la riduzione del rapporto di compressione da 9.3 a 8.1, l’impiego di valvole di scarico raffreddate internamente con sali di sodio e di un radiatore per il circuito di lubrificazione. Il motore fu dotato del nuovo sistema di accensione a controllo elettronico realizzato dalla Magneti Marelli, ulteriormente sviluppato con l’aggiunta di un sensore di detonazione per monitorare e contrastare i fenomeni di combustione anomala in corrispondenza dei carichi motore più elevati. Il sistema di sovralimentazione è costituito da un turbogruppo Garrett T3 in grado di fornire un flusso di aria compressa ad una pressione massima assoluta di 1.9 bar, limitata automaticamente mediante una valvola wastgate per la regolazione by-pass dei gas di scarico. L’impianto comprende anche un intercooler del tipo aria/aria con valvola di regolazione termostatica. Il motore è dotato di un carburatore a doppio corpo, ad apertura differenziata, che è posto a valle del compressore.

Clicca qui per ascoltare l’audioguida su izi.TRAVEL


Scheda tecnica

CostruttoreLancia, Torino, dal 1983 al 1986
Tipo831 A7.000
Descrizionemotore automobilistico con 4 cilindri in linea, blocco cilindri in ghisa, testa in alluminio, coppa olio in lamiera di acciaio
Corsa71.5 mm
Alesaggio84 mm
Cilindrata1585 cm³
Rapporto di compressione8.0
Potenza130 CV a 5600 giri/minuto
Potenza specifica82.0 CV/litro
Sistema di distribuzione2 valvole in testa per cilindro, comandate da due alberi a camme in testa azionati da una cinghia dentata
Sistema di alimentazionea benzina, con un carburatore invertito doppio corpo Weber 32 DAT 18/250, posto a valle del compressore
Sistema di sovralimentazioneturbocompressore a gas di scarico Garrett T3 con scambiatore di calore aria-aria
Sistema di accensioneuna candela per cilindro alimentata da uno spinterogeno, sistema a controllo elettronico Marelli IAW
Sistema di raffreddamentoa liquido, con pompa centrifuga
Sistema di lubrificazioneforzato, con pompa ad ingranaggi e radiatore dell’olio


Applicazioni

Lancia Delta 1600 HF Turbo

Login
Testi e immagini di Giuseppe Genchi
Sito realizzato da Pasquale Pillitteri