gear gear gear

facebook instagram twitter youtube linkedin issuu wikipedia tripadvisor izi.TRAVEL GoogleArtsmini

Motore Lancia-Junkers tipo 89 - Lancia Ro
1932 - 1938



38

Note Storiche

All'inizio degli anni trenta, la Lancia acquistò la licenza di fabbricazione del particolare motore Diesel sviluppato in Germania dalla Junkers: un bicilindrico a due tempi, con due stantuffi contrapposti in ogni cilindro in grado di erogare una potenza massima di 64 CV a 1500 giri. Il motore fu impiegato per l'autocarro Lancia “Ro”, prodotto in serie dal 1932 al 1938 in quattro versioni, di cui due militari.


Scheda tecnica

CostruttoreLancia, Torino, dal 1932 al 1938 (prodotto su licenza Junkers)
Tipo89 (Lancia-Junkers)
Descrizionemotore per autotrazione a due tempi con 2 cilindri in linea e 2 stantuffi contrapposti in ogni cilindro; basamento, corpo cilindri e teste in alluminio, canne cilindri in acciaio
Corsa100 mm (stantuffi superiori); 150 mm (stantuffi inferiori)
Alesaggio90 mm
Cilindrata3180 cm³
Potenza64 CV a 1500 giri/minuto
Potenza specifica20.1 CV/litro
Sistema di distribuzionevalvole di aspirazione automatiche
Sistema di alimentazionea gasolio, iniezione meccanica diretta con due iniettori alimentati da una pompa alternativa a due stantuffi (pressione di iniezione 500 bar), pompa di lavaggio dell’aria con 2 stantuffi, con alesaggio di 150 mm, solidali a quelli superiori del motore
Sistema di raffreddamentoa liquido, con pompa centrifuga
Sistema di lubrificazioneforzato, con pompa ad ingranaggi


Applicazioni

Autocarro Lancia Ro

Login
Realizzazione sito: Pasquale Pillitteri