gear gear gear

facebook instagram twitter youtube linkedin issuu wikipedia tripadvisor izi.TRAVEL GoogleArtsmini

Motore FIAT tipo 114
1929 - 1932



37

Note Storiche

Il motore FIAT 114 è stato sviluppato alla fine degli anni ‘20 del ‘900 per equipaggiare la vettura compatta e di gamma intermedia FIAT 514, prodotta in grande serie dal 1929 al 1932; lo stesso motore è stato utilizzato anche per il modello più grande FIAT 515, costruito dal 1931 fino al 1934. A differenza di altri motori FIAT, nel motore 114 i quattro cilindri sono raggruppati in un unico blocco in ghisa integrato con il basamento e la coppa dell’olio è costruita in lamiera stampata. La camera di combustione è piatta, con valvole laterali e con il coperchio di testa smontabile. Un altro aspetto innovativo è rappresentato dal sistema di accensione con spinterogeno, ancora poco diffuso verso la fine degli anni ’20.


Scheda tecnica

CostruttoreFIAT, Torino, dal 1929 al 1932
Tipo114
Descrizionemotore automobilistico con 4 cilindri in linea, blocco cilindri e testa in ghisa, coppa olio in lamiera di acciaio
Corsa102 mm
Alesaggio67 mm
Cilindrata1438 cm³
Rapporto di compressione5.85
Potenza28 CV a 3400 giri/minuto
Potenza specifica19.5 CV/litro
Sistema di distribuzione2 valvole laterali per cilindro, comandate da un albero a camme alloggiato nel basamento ed azionato da catena Morse
Sistema di alimentazionea benzina, con un carburatore monocorpo orizzontale Solex 26 FHD
Sistema di accensioneuna candela per cilindro alimentata da uno spinterogeno, sistema a scarica induttiva
Sistema di raffreddamentoa liquido, con pompa centrifuga
Sistema di lubrificazioneforzato, con pompa ad ingranaggi


Applicazioni

FIAT 514  con varie carrozzerie: berlina, coupé, cabriolet, torpedo e spider)

FIAT 515  (varie carrozzerie: berlina standard e berlina faux-cabriolet)

Login
Realizzazione sito: Pasquale Pillitteri